Centro di Competenza per l'Innovazione Tecnologica e la Semplificazione

Il Centro di Competenza per l'Innovazione Tecnologica e la Semplificazione, istituito con DGR n. 839/2007, nasce all'interno del Programma regionale per la promozione e lo sviluppo dell'amministrazione elettronica e della società dell'informazione e della conoscenza nel sistema regionale quale strumento per la semplificazione amministrativa e l'innovazione tecnologica.

 

Nei fatti, il Centro di Competenza per l'Innovazione Tecnologica e la Semplificazione vede la collaborazione di Regione Toscana con Unioncamere (Unione Nazionale delle Camere di Commercio) della Toscana al fine di favorire e sostenere i processi di semplificazione amministrativa, innovazione e modernizzazione della PA, con particolare riferimento ai rapporti con le imprese.